Viaggio nella Luna, produzione 2011

VIAGGIO NELLA LUNA

Tributo a Georges Méliès

Spettacolo di danza aerea e circo contemporaneo interpretato dagli allievi dei corsi di danza aerea 2010/2011

Lo spettacolo prende ispirazione dal film fantastico del 1902 “Le voyage dans la lune” di Georges Méliès. Il film è una parodia basata liberamente sul romanzo di Jules VerneDalla Terra alla Luna” e su quello di H. G. WellsI primi uomini sulla Luna. L’autore, Georges Méliès, prestigiatore e illusionista al Teatro Robert-Houdin di Parigi, si appassiona al cinema e con una cinepresa rudimentale sperimenta molte delle tecniche di montaggio e degli effetti speciali che hanno caratterizzato il cinema per molti anni a venire. I film di Méliès, con le sue fantasmagoriche invenzioni, hanno il carattere di pura attrazione, teatro di varietà e cabaret, con una tecnica puramente artigianale. Per quanto rudimentali, i suoi trucchi hanno in sé lo spirito della ricerca e della scoperta, il suo cinema è teso alla creazione di un mondo fantastico costruito per far ridere e sognare. Per Méliès il mondo cinematografico era il teatro dell'impossibile, dell'anarchia, della sovversione giocosa delle leggi della fisica, della logica e della quotidianità.

Riconoscendosi nelle ironiche intuizioni artistiche e nello stile pionieristico di Méliès , la compagnia VisionAria dedica a questo geniale personaggio lo spettacolo di chiusura dei corsi 2010/2011 di danza aerea e circo contemporaneo, invitando tutti a conoscere e ad appassionarsi allo straordinario lavoro creativo di Georges Méliès.

Produzione: VisionAria

Regia: Valeria Mastropasqua

Montaggio Audio: Massimo David

Montaggio Video: Alessandro Cingolani, Mauro Nonni

Ideazione Luci: Walter Pierangeli (Gruppo Teatrale Recremisi)

Direzione scenografie: Martina Veroli